Francesca Maron vince il 1° premio al concorso nazionale “Scuole in Musica”

Apprendiamo e comunichiamo con viva soddisfazione che Francesca Maron frequentante la classe 2ªD dell’indirizzo musicale, strumento pianoforte, ha vinto il primo premio, (solisti di tutti gli strumenti – classe seconda), al I Concorso Nazionale “Scuole in Musica”, riservato agli alunni delle scuole ad indirizzo musicale, organizzato con la collaborazione e il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Verona.

6ª edizione “DAL DIRE AL FARE SOSTENIBILE”

fare_sostenibile_2016Nell’ambito della sesta edizione del Festival di buone pratiche e nuovi stili, “DAL DIRE AL FARE SOSTENIBILE”, organizzato dall’Ufficio Ambiente-Agenda 21 del Comune di Este, venerdì 6 maggio presso il Chiostro S. Maria delle Consolazioni detta degli Zoccoli, saranno presentati i lavori inerenti il tema: “Cibarsi naturalmente”. Partecipano le scuole primarie “S. Maria del Pilastro”, “G. Verdi” e “Marco Sartori Borotto” di Este, G. Pascoli” di Cinto e la scuola secondaria di primo grado “G. Carducci” di Este. Sabato 7 maggio alle ore 9.30 presso il giardino della scuola primaria “Unità d’Italia” si terrà lo spettacolo teatrale “Prima lezione per giardinieri anonimi rivoluzionari”.
Le famiglie sono invitate anche al tradizionale appuntamento di “BIMBIMBICI” domenica 8 maggio.
Qui il programma completo della manifestazione.

Iscrizioni alla scuola dell’infanzia “San Giuseppe” Deserto – Este

infanzia_deserto_2016
Da settembre 2016 alla scuola dell’infanzia “San Giuseppe”, Deserto-Este, sarà ampliata l’offerta formativa con il prolungamento dell’orario scolastico fino alle 18.15. I bambini dalle 15.50 alle 18.15 saranno seguiti da personale qualificato con attività realizzate dalla ludoteca Twister. Iscrizioni e trasferimenti entro il 30 aprile 2016. Ulteriori informazioni nel depliant allegato.
Iscrizioni scuola infanzia “San Giuseppe”

Mobilità del personale docente,educativo ed A.T.A. per l’a.s. 2016/2017

Le operazioni di mobilità per l’anno 2016/17, dopo la definizione del Contratto Integrativo con i principali Sindacati del comparto scuola, prevedono due fasi distinte.
Nella prima fase (A dell’art 6 del CCNI) si effettueranno i trasferimenti dei docenti all’interno delle singole province, con la consueta mobilità da scuola a scuola.
Nella seconda fase (B, C e D dell’art. 6 del CCNI) si effettueranno i movimenti dei docenti tra province, con trasferimenti tra ambiti territoriali. Sarà questa la fase straordinaria di mobilità prevista dalla legge 107/15 su tutti i posti vacanti e disponibili e su tutto il territorio nazionale.
Il personale educativo ed A.T.A. effettuerà invece la mobilità secondo le regole consuete.
Le domande per la prima fase dei trasferimenti dei docenti dovranno essere presentate dall’11 al 23 aprile.
La presentazione delle domande di movimento per il personale ed educativo è fissata dall’11 al 25 aprile.
Il personale ATA presenterà le domande dal 26 aprile al 16 maggio.
Le domande per la seconda fase dei movimenti dei docenti andranno presentate dal 9 maggio al 30 maggio.
Normativa, modulistica e news sono reperibili al seguente link:
Mobilità del personale della scuola